Fatturazione elettronica


Il Frantoiano supporta l’invio delle fatture elettroniche al Sistema di Interscambio (SDI).

 

COME EFFETTUARE LA CONFIGURAZIONE PER L’INVIO AUTOMATICO

1. REGISTRAZIONE DELL’INDIRIZZO TELEMATICO DOVE RICEVERE TUTTE LE FATTURE ELETTRONICHE
– Effettuare il login sul sito dell’Agenzia delle Entrate https://ivaservizi.agenziaentrate.gov.it/portale/
– Cliccare su “Registrazione dell’indirizzo telematico dove ricevere tutte le fatture elettroniche”
– Mettere la spunta su PEC e digitare l’indirizzo PEC da utilizzare per ricevere ed inviare le fatture elettronicheRegistrazione indirizzo telematico – cliccare su “Aggiorna”

NB: si consiglia di abilitare anche il servizio di conservazione delle fatture messo a disposizione gratuitamente dall’agenzia delle entrate

 

2. CONFIGURAZIONE DEI PARAMETRI DI ACCESSO ALLA PEC

Nella sezione “Strumenti”, utilizzando il tab “Opzioni Fattura Elettronica” si accede alla pagina di configurazione:

Opzioni PEC
Affinchè il software possa inviare le fatture correttamente al sistema di interscambio è necessario digitare l’indirizzo PEC utilizzato per ricevere ed inviare le fatture, la password di accesso alla PEC, e cliccare su salva. Se necessario, è opportuno modificare anche gli altri parametri di configurazione a seconda del provider di posta utilizzato.

 

 

COME INVIARE LE FATTURE

Fatture

Per l’invio delle fatture è necessario

  •  generare il file xml cliccando sul pulsante “GENERA XML”
    • se nessuna fattura è selezionata verranno generati gli XML di tutte le fatture nello stato “XML da generare”
    • se è stata selezionata una o più fatture verranno generari i file solo delle fatture selezionate
  • cliccare sul pulsante “INVIA FATTURE”
  • datteso qualche minuto, è possibile cliccare sul pulsante “AGGIORNA RISPOSTA SDI” per ricevere la risposta dal sistema di interscambio

 

E’ possibile ricevere una seguenti notifiche dal sistema di interscambio:

  • Ricevuta di consegna
    • È la ricevuta inviata dal SdI al soggetto trasmittente per comunicare l’avvenuta consegna della fattura al destinatario.
  • Notifica di scarto
    • È la notifica inviata dal SdI al soggetto trasmittente nei casi in cui non sia stato superato uno o più controlli tra quelli effettuati dal SdI sulla fattura inviata.

E’ possibile visualizzare il dettaglio delle notifiche accedendo alla propria pec.